Assi – Il blog sul soccorso stradale

22 ottobre 2016

Alienazione straordinaria con liquidazione vessatoria dei compensi di custodia per veicoli sottoposti a sequestro penale:

Archiviato in: Uncategorized — gancio @ 17:27

se ne occuperà la Corte Costituzionale

Avevamo ragione! La Corte di Cassazione, seconda sezione civile, con ordinanza n. 18520 del settembre scorso, aderisce alla nostra tesi, così come accolta dalla sentenza della Corte Costituzionale n. 92 del 2013 (di cui abbiamo patrocinato e seguito il giudizio) e ritiene che le normative “gemelle”, contenute nelle leggi Finanziarie per il 2004 (famigerato art. 38 in ambito all’alienazione straordinaria dei veicoli sottoposti a sequestro amministrativo con compensi retroattivi forfettari per i custodi) e per l’anno 2005 (alienazione straordinaria dei veicoli sottoposti a sequestro penale con compensi retroattivi forfettari per i custodi) siano affette dalla medesima malattia e dunque da simili vizi di incostituzionalità.
Dunque la Corte Costituzionale viene chiamata nuovamente ad occuparsi delle norme complementari gravemente vessatorie nei confronti dei custodi; auspichiamo quindi che venga presto dichiarata l’incostituzionalità delle disposizioni di cui alla L. 311/2004 art 1 commi 213 e segg.

Invitiamo ogni associato ed ogni custode a non demordere e, in relazione alle varie liquidazioni delle Commissioni straordinarie istituite presso le Prefetture ed a quelle istituite presso i Tribunali, a porre in essere, anche nostro tramite, ogni necessario atto interruttivo della prescrizione ed a presentare gli atti impeditivi della decadenza.

ASSI

1 commento »

  1. come si dice; sempre sul pezzo.
    la ragione del diritto in attesa dei sviluppi,

    Commento di Dario — 26 ottobre 2016 @ 17:08

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Funziona con WordPress