Assi – Il blog sul soccorso stradale

31 ottobre 2014

CONTATTACI: ASSI *ASSOCIAZIONE SOCCORSI STRADALI ITALIANI*

Archiviato in: Uncategorized — gancio @ 20:11

Sede Legale ed Organizzativa: 20047 Brugherio (MB), Via Volturno, 80 Portici 1 – Cod. Fisc. 04120720968

Cell. 3459509898 – Fax 039.2874822 – Indirizzo E-Mail: info@assisoccorso.it Web site: www.assisoccorso.it PEC: assi@sintepec..it

6 commenti »

  1. Buongiorno, risiedo in un paesino della provincia di Vt, 52 anni e fin’ora commerciante ma causa della crisi sono costretto ad rimettermi in gioco con una nuova attività che spero più redditizia: il soccorso stradale.
    L’idea parte da fatto che non sia del tutto a digiuno meccanica e di trasporti avendo per qualche anno lavorato come autista di mezzi pesanti anche con gru e possessore di patente D-E-cqc e carta cronotachigrafo, dispongo di un piazzale recintato presso la mia abitazione, e lavorerei da solo ma in seguito vorrei coinvolgere mio figlio (appena presa le patente necessaria) con un’impresa familiare e se possibile collaborare con qualche centro operativo tipo ACI, EUROP ASSISTANCE, ecc.ecc.
    Limiterei la mia operatività al solo soccorso stradale trasportando esclusivamentei veicoli danneggiati presso la mia abitazione o dove richiesto dal cliente (officina/casa/ecc.ecc.)
    Come mezzo sarei orientato verso un IVECO Daily 60/65 o equivalente (per contenere consumi) con pianale scarrabile con gru inserita a scomparsa (valuto anche pianale girevole) e forche posteriori (per trasportare due veicoli) immatricolato ad uso speciale (per utilizzarlo anche nei giorni di blocco degli autocarri) ma pur essendomi documentato non mi è chiaro come procedere per iniziare e pongo a voi i seguenti quesiti sperando nella vostra gentilezza nel rispondermi:
    - posso usare la mia attuale partita iva avendo precedentemente chiuso la mia attività di commerciante?
    - per prendere la licenza di soccorso stradale a chi mi devo rivolgere? Comune, camera del commercio, o artigiani?
    - le licenze di soccorso stradale sono contingentate?
    - il mezzo oltre l’immatricolazione ad uso carro attrezzi di cosa altro deve essere dotato (luci speciali/estintori/baracchino ecc.ecc.)?
    - per iniziare detta attività basta il mezzo o devo avere anche un’officina / collaborare con un auto riparatore?
    - il mezzo di soccorso come deve essere immatricolato?
    - tali mezzi sono soggetti a revisione periodica ed con quale frequenza?
    - quale classe di emissioni deve avere per circolare o essendo ad uso speciale può circolare sempre anche con limitazioni del traffico?
    - è possibile variare l’immatricolazione del mezzo ad esempio da uso proprio a conto terzi a uso speciale o essendo nato con quella specifica non si può cambiare?
    - dovendo lavorare esclusivamente con terzi serve la licenza di trasporto conto terzi o essendo un veicolo di soccorso ad uso speciale ne è esente?
    - il mezzo ad uso speciale deve essere dotato di cronotachigrafo? Se si è vero che va usato solo per distanze superiori ai 100 Km dalla propria base?
    - come posso associarmi a voi?
    Mi scuso per essermi dilungato e ringrazio anticipatamente chiunque possa darmi delle risposte.

    Commento di Fabrizio Graziani — 10 febbraio 2015 @ 09:57

  2. Devi leggere attentamente le discussioni in soccorso o trasporto per capire cosa serve per operare in modo regolare,!

    Commento di Maurizio — 18 febbraio 2015 @ 07:12

  3. Buongiorno volevo sapere se qui in Italia, c’è l’attività di rimozione per conto privati Es. Centri commerciali, ristoranti parcheggi privati, e in questo caso se positivo vorrei sapere cosa devo fare? Grazie mille attendo una vostra Risposta
    Claudio

    Commento di Claudio Lorenzet — 1 maggio 2015 @ 08:12

  4. per favore cancellatemi il nostro indirizzo e-mail dalla newsletter

    Commento di rica carlo e figli s.n.c. — 19 novembre 2015 @ 10:35

  5. Good write-up. I absolutely love this site.
    Continue the good work!

    Commento di Free Quotes Poems mother day — 30 luglio 2016 @ 18:00

  6. Nice post. I learn something totally new and challenging on websites
    I stumbleupon on a daily basis. It’s always interesting to read content from other writers and practice something from other sites.

    Commento di rao vat dien thoai — 1 agosto 2016 @ 05:18

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Funziona con WordPress