Assi – Il blog sul soccorso stradale

7 febbraio 2010

Alcool e guida: facciamo chiarezza

Archiviato in: News — admin @ 11:52

Un paio di bicchieri di vino o di birra lasciano sostanzialmente inalterate le capacità di guida.
CONDIVIDE QUESTA AFFERMAZIONE IL 32% DEGLI INTERVISTATI.
FALSO! Guidare in autostrada richiede attenzione e tempi di reazione ridotti. Anche una quantità modesta di alcool, apparentemente innocua e senza effetti visibili, genera una diminuzione della prontezza dei riflessi che limita
la capacità di reazione. Da recenti studi è infatti emerso che il 30% degli incidenti gravi è causato da soggetti sotto l’effetto dell’alcool.
Se dovete guidare, evitate di bere alcolici. Il nostro consiglio è rivolto soprattutto ai giovani, coinvolti in oltre il 50% degli incidenti che si sono verificati nelle notti dei week end.
Fonte: Obbiettivo sicurezza – Autostrade per l’Italia

37 commenti »

  1. italia paese di viti e vino,tolleranza zero ok ma poi si devono creare i servizi per inpedire che chi beve possa muoversi in sicurezza e non guidare magari alticcio dopo pizza e birra

    Commento di CRICCHETTO — 15 febbraio 2010 @ 19:47

  2. Il sequestro dell’auto è solo “virtuale”

    per la guida in stato di ebbrezza era assodato che ad oggi superata la fatidica soglia del 1,5 si perdeva il proprio veicolo confiscato e venduto all’asta ma primo caso in Italia!!!
    La notizia a dell’incredibile d’ora in avanti a Genova gli autoveicoli fermati a seguito di guida in stato di ebbrezza in attesa di confisca non saranno più dati in custodia ai depositi giudiziari ma diventano a tutti gli effetti “virtuali”. Ovvero:gli autoveicoli sono formalmente di proprietà dell’amministrazione pubblica e non possono essere ceduti; ma materialmente restano in custodia a chi se l’è fatte sequestrare e in attesa dei lunghi tempi dei processi e paradossale le può pure guidare se e quando gli ridaranno la patente il tutto a seguito di una circolare del procuratore capo Francesco Lalla che per evitare di far anticipare le spese di custodia a carico della giustizia e poi del proprietario è sufficiente una comunicazione del provvedimento da parte della polizia Stradale o carabinieri per esempio – al Pra e lo stesso proprietario ne sarà il custode
    sconcertante

    Commento di CRICCHETTO — 4 marzo 2010 @ 20:17

  3. cambiare lavoro fa bene alla salute,peccato che nei momenti di crisi sempre noi soccorritori ci rimettiamo!!
    evidentemente siamo masochisti?

    Commento di DYLAN — 6 marzo 2010 @ 19:08

  4. Guidare ubriachi costa il sequestro dell’auto in leasing
    L’auto condotta in stato di ebbrezza può essere sequestrata – in vista della confisca – anche se è in leasing, e quindi non appartiene al guidatore. La quarta sezione penale della Cassazione (sentenza 10688/2010) allarga il perimetro della confisca come sanzione ulteriormente afflittiva per chi è sorpreso ubriaco al volante, confermando lo spossessamento di una Audi Q7 fermata a un controllo stradale il 10 giugno scorso a Fermo. I giudici di merito non avevano avuto dubbi nel disporre e poi mantenere il sequestro preventivo: alla decisione del Gip si era associato qualche settimana dopo lo stesso Riesame, che aveva respinto la tesi difensiva secondo cui il veicolo era intestato a terzi (la società di leasing, appunto), e che il periculum in mora (cioè il rischio di nuove violazioni all’articolo 186 del Codice della strada) sarebbe stato neutralizzato dalla sospensione della patente del guidatore.

    La Cassazione, nei motivi sintetici per respingere l’ulteriore impugnazione, ha sottolineato che il bene detenuto in forza del contratto di leasing «appartiene al soggetto al quale è stata attribuita la materiale disponibilità del bene stesso; e anche se non è «proprietà», questo stato le somiglia molto perché è di fatto un «diritto a godere (del bene, ndr) sulla base di un titolo che esclude i terzi». Pertanto, «appare evidente la legittimità del sequestro di un veicolo il cui conducente sorpreso alla guida in stato di ebbrezza (…) ne abbia la disponibilità in forza di un contratto di leasing». Lo stesso periculum in mora di reiterazione può essere garantito solo dal sequestro, atteso che la sospensione della patente è un provvedimento, per sua natura, temporaneo. Quanto ai diritti della società di leasing, l’auto deve essere dissequestrata solo di fronte alla dimostrazione della cessazione del contratto di locazione finanziaria.

    La sentenza di ieri quindi conferma una linea di rigore nell’applicare la confisca del veicolo, introdotta dal pacchetto sicurezza del 2008 (Dl 92/08) per i casi più gravi di ebbrezza (articolo 186 del Codice della strada) e per la guida sotto l’effetto di stupefacenti (articolo 187). La confisca crea una serie di problemi visto che, per principio generale, non può scattare quando la circolazione del veicolo avviene contro la volontà del proprietario o quando questi è comunque estraneo all’infrazione, che accade quando il mezzo è intestato a soggetto diverso dal conducente. È il caso non solo di leasing e noleggio, ma anche della cointestazione. Sotto questo profilo, si sono lette sentenze molto garantiste, come quella che un anno fa a Bologna escluse la confiscabilità solo perché il trasgressore era in comunione di beni con la moglie (in questo caso, la comproprietà esiste per legge). Ma la Cassazione pare aver ormai adottato una linea ben più restrittiva. Lo si è visto a partire dalla sentenza 45938 del 1° dicembre 2009: secondo la quarta sezione penale, per non far scattare la confisca occorre che il veicolo sia integralmente intestato a un terzo estraneo, perché la cointestazione lascerebbe presumere che il trasgressore utilizzi il mezzo non solo occasionalmente, e quindi se ne conservasse la disponibilità potrebbe utilizzarlo ancora in modo da costituire pericolo.

    Fonte: il sole24ore

    Commento di franci — 19 aprile 2010 @ 13:13

  5. Cassazione: Figlio ubriaco, no al sequestro dell’auto del padre
    Guida in stato di ebbrezza: no al sequestro se al volante c’è il figlio ubriaco ma l’auto è di proprietà del papà. La misura va esclusa anche se il genitore conosceva vecchi precedenti dello stesso tipo a carico del figlio: in assenza di più recenti trasgressioni nessun addebito di negligenza può essere fatto al titolare della macchina (Sezione sesta, sentenza n. 11791/10; depositata il 26 marzo). Fonte, Giuffrè

    Commento di franci — 19 aprile 2010 @ 13:17

  6. Non si sottopone all’alcoltest
    ed evita la confisca dell’auto

    di Roberto Scorcella

    L’intenzione era lodevole: inasprire pene e sanzioni per chi guida ubriaco mettendo a rischio la vita degli altri. Ma la nuova norma del Codice della strada, l’art. 186, è scritta male e può essere interpretata in modo differente. In sostanza, il paradosso è che basta sottrarsi all’alcoltest per evitare la confisca della vettura. La Corte di Cassazione (stessa sezione, la IV) ha dato due interpretazioni diverse del comma 2 e del comma 7 dell’art. 186, e adesso dovrà riunirsi a sezioni unite – l’udienza è fissata il 25 febbraio prossimo – per sciogliere la matassa.

    Da ultimo, a sollevare il caso davanti al Tribunale di Macerata, che gli ha dato ragione, è stato l’avvocato Giampaolo Cicconi, difensore di un uomo, Fernando O., sorpreso il 23 dicembre scorso dai carabinieri a guidare ubriaco la Fiat Punto della compagna Rosella Z., lungo la Statale 256 a Matelica.

    Il conducente si era rifiutato di sottoporsi all’etilometro (con successivo procedimento penale e ritiro della patente), ma il Tribunale maceratese ha disposto la restituzione della vettura, confiscata con la convalida del Gip, alla proprietaria. Una decisione adottata in forza all’ordinanza n. 44640 del 27 ottobre 2009 della Cassazione, secondo la quale se un soggetto non vuole rischiare il sequestro immediato dell’automezzo basta che eviti l’alocoltest. La confisca infatti è considerata una sanzione amministrativa accessoria, e non misura di sicurezza patrimoniale.

    Ma cinque mesi prima, il 13 maggio 2009, la stessa quarta sezione aveva firmato un’ordinanza di contenuto opposto, che sancisce la confisca penale del veicolo per chi si rifiuta di sottoporsi al test. La sentenza n. 3745/09 aveva confermato che per accertare questo reato non era necessario il test dell’etilometro: quando gli agenti hanno già abbastanza elementi per capire se si è ubriachi (alito, barcollamenti eccetera) e li descrivono bene nel verbale, c’è comunque la prova che il guidatore è ebbro. Dunque, le sanzioni si sommano. E, secondo questa prima interpretazione della Cassazione, si perderebbero definitivamente veicolo e patente: il rifiuto comporta la confisca del mezzo, mentre entrambe le violazioni fanno sottrarre 10 punti ciascuna, per cui in un sol colpo si arriva a esaurire i 20 punti a disposizione, con la necessità di rifare gli esami. Ci si potrebbe salvare solo se per “buona condotta” avendo ottenuto gli extra-bonus che fanno salire la dote di due punti ogni biennio, fino a un massimo di 30.

    Il Tribunale di Macerata (presidente Alessandro Iacoboni) stavolta ha fatto proprie le argomentazioni di Cicconi e le previsioni dell’ordinanza di ottobre, pur in attesa del pronunciamento delle sezioni unite della Cassazione.

    Commento di franci — 19 aprile 2010 @ 13:24

  7. What’s up, always i used to check blog posts here in the
    early hours in the dawn, because i love to
    find out more and more.

    Commento di lasertest — 27 settembre 2015 @ 08:02

  8. Great weblog right here! Additionally your site quite a bit up very fast!
    What web host are you using? Can I am getting your associate link to your host?
    I wish my website loaded up as fast as yours lol

    Commento di day trading school — 3 ottobre 2015 @ 10:59

  9. Very good post. I definitely love this site. Keep it up!

    Also visit my weeb page; agen taruhan bola online

    Commento di agen taruhan bola online — 4 ottobre 2015 @ 20:41

  10. An outstanding share! I have just forwarded this onto
    a coworker who was conducting a little homework on this.
    And he in fact bought me dinner simply because I discovered it
    for him… lol. So let me reword this…. Thank YOU for the meal!!

    But yeah, thanks for spending some time to discuss this topic here on your internet site.

    Commento di balmain dentists — 7 ottobre 2015 @ 03:20

  11. And it turns out that available studies obviously demonstrate why.
    By controlling bacteria, dead skin and sebum production, one can maintain acne-free skin. The wet type can follow aas a pogression oof lipophilic soft-drusen ocurring in the dry type.

    Commento di Armando — 7 ottobre 2015 @ 21:21

  12. Thanks for your personal marvelous posting!

    I truly enjoyed reading it, you may be a great author.I will remember
    to bookmark your blog and will come back
    at some point. I want to encourage that you continue
    your great job, have a nice morning!

    Commento di free gta 5 money — 15 ottobre 2015 @ 09:22

  13. You can certainly see your skills in the article you write.
    The sector hopes for even more passionate writers such as you who are not afraid to mention how
    they believe. Always follow your heart.

    my blog: sell my own home; http://chocho-akimichi.tumblr.com/,

    Commento di http://chocho-akimichi.tumblr.com/ — 16 ottobre 2015 @ 02:35

  14. It’s awesome to pay a quick visit this website and reading the
    views of all colleagues about this post, while I am also keen of getting
    familiarity.

    Commento di Maddison — 16 ottobre 2015 @ 18:41

  15. This is actually an important tqsk because your capitall city will probably
    be your most prosperous. Spectators as wrll as
    competitors can expect thrills and excitement as the
    bikes scream up the course, throwing rohks andd dirt, as
    they crest the hill. A visit with the pit crew from the Triumph tewam (they had three bikds entered in
    the completion) yielded much in the form of what goes iinto thhe
    bikes as they are modified for charging up hillsides.

    Commento di generate minecraft gift code — 19 ottobre 2015 @ 09:13

  16. Aw, this was an incredibly good post. Finding the time and actual effort to create a top notch article… but what can I say… I hesitate
    a whole lot and don’t seem to get nearly anything done.

    Commento di hack para wolfteam — 20 ottobre 2015 @ 16:49

  17. So if you happen to occur to be searching for A technique
    to improve your gamjng experience on Hungry Shark Evolution.

    Take a look at my web site – hungry shjark evolution hack
    tool download no survey (Robt)

    Commento di Robt — 20 ottobre 2015 @ 18:14

  18. http://www.anti-civ.com...

    Trackback di http://www.anti-civ.com — 21 ottobre 2015 @ 04:18

  19. where to go for training whimis…

    Trackback di where to go for training whimis — 21 ottobre 2015 @ 09:55

  20. affordable modern prefab homes canada…

    blog topic…

    Trackback di affordable modern prefab homes canada — 21 ottobre 2015 @ 13:20

  21. Howdy I am so delighted I found your web site, I really found you by
    mistake, while I was researching on Bing for something else,
    Regardless I am here now and would just like to say thanks for a
    tremendous post and a all round entertaining blog (I also love the theme/design), I don’t have time to look
    over it all at the moment but I have saved it
    and also added in your RSS feeds, so when I have time I will be back to read much more, Please do keep
    up the superb job.

    Commento di Digital Marketing Blogs — 21 ottobre 2015 @ 13:45

  22. funeral services for julian bond…

    Trackback di funeral services for julian bond — 21 ottobre 2015 @ 22:28

  23. I will let you know that by involving the mind in thinking of creative ways to communicate your affection towards your
    partner can engender the same excitement you felt when you
    first met. There is a lot of eye gazing, touch and emotions flowing and sex is really just great.
    Many gamers in North America that played the game wanted
    the original cards instead.

    my page Hiep Dam

    Commento di Hiep Dam — 22 ottobre 2015 @ 12:45

  24. For latest information you have to pay a visit world-wide-web and on world-wide-web Ifound this website as a best web page for latest updates.

    Commento di kunststofffenster einbauen und abdichten — 25 ottobre 2015 @ 19:55

  25. Spot on with this write-up, I really feel this site needs a lot more attention. I’ll probably be
    returning to read more, thanks for the advice!

    Commento di chord gitar — 15 gennaio 2016 @ 03:58

  26. In line with this trend is that hackers have, in their possession for all time, fingerprint data
    of more than one million U. Industry approved software is
    recommended because fraudsters and hackers cannot access private information-
    particularly financial details of the gamers.

    And when you do find a safe seller, spread the word
    to other maplers and enjoy the best game ever made.

    Commento di best gamers — 21 gennaio 2016 @ 10:43

  27. achieve…

    Trackback di achieve — 10 marzo 2016 @ 04:58

  28. erarn moey online…

    Trackback di erarn moey online — 17 marzo 2016 @ 22:38

  29. visit this website…

    Alcool e guida: facciamo chiarezza « Assi – Il blog sul soccorso stradale…

    Trackback di visit this website — 7 aprile 2016 @ 06:04

  30. Forex Enigma Free…

    Alcool e guida: facciamo chiarezza « Assi – Il blog sul soccorso stradale…

    Trackback di Forex Enigma Free — 7 aprile 2016 @ 10:55

  31. china products…

    Click here for the best help with importing from china currently in stock on the market and reasonably priced….

    Trackback di china products — 20 maggio 2016 @ 11:26

  32. It’s awesome designed for me to have a website, which is
    helpful in support of my knowledge. thanks admin

    Commento di No Man's Sky Review — 4 giugno 2016 @ 18:03

  33. Fine way of describing, and nice piece of writing to take facts on the topic
    of my presentation topic, which i am going to deliver in university.

    Commento di infinityexhibits.com — 9 novembre 2016 @ 13:21

  34. 高血圧を改善するやり方は何個か存在します。その中でも大切なのは食べ物を見直すことです。そうすることで塩分を過剰摂取せずに済みます。

    細かく話すと、レモンなどの酸味の強い食品を摂取したり、佃煮などの食塩を多く含む加工食品は摂取しない等です。

    それと、外食は塩が沢山含まれているため控えた方が吉でしょう。自分で料理を作るなどで食塩をなるべく取らないで1日に6グラム未満の食べ物を実現するのが望ましいです。

    一度見に来てはいかがでしょうか。

    Commento di 高血圧 食事 — 14 novembre 2016 @ 11:19

  35. test

    Commento di http://www.testtest.cm — 18 febbraio 2017 @ 01:09

  36. It’s a shame you don’t have a donate button! I’d most certainly donate to this superb blog!
    I suppose for now i’ll settle for book-marking and adding your RSS feed to my Google
    account. I look forward to new updates and will talk about this website with my Facebook group.
    Talk soon!

    Commento di chess cards — 25 febbraio 2017 @ 06:35

  37. Bola,Agen Bola,Judi Bola Online,Taruhan Bola,Situs Bola,Agen Bola Terpercaya,Bola
    Online,Sbobet Online,Dunia Bola,Agen Sbobet,Situs Judi Bola,Agen Judi Bola,Pasaran Bola,Agen Bola Online,Judi Online Bola

    Commento di Situs Bola — 27 marzo 2017 @ 02:04

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Funziona con WordPress