Assi – Il blog sul soccorso stradale

29 marzo 2010

>>>> DA OGGI ANCHE SU FACEBOOK! <<<<

Archiviato in: Uncategorized — ale @ 19:04

On line da oggi una pagina dedicata anche in facebook. Scrivete, scrivete e scrivete…non siate timidi…;-)

24 commenti »

  1. benissimo!!!!!!!!!!!

    Commento di roberta — 30 marzo 2010 @ 11:23

  2. spero si iscrivano in tanti

    Commento di franci — 15 aprile 2010 @ 19:19

  3. sono tutti timidi o anno troppo da lavorare!!!!!

    Commento di maurizio — 6 maggio 2010 @ 15:37

  4. invito tutti coloro che leggono a registrarsi e scrivere su facebook inserendo foto pertinenti al soccorso stradale mobilità strade ecc..ecc..

    Commento di CRICCHETTO — 16 agosto 2010 @ 16:49

  5. non riesco a trovarlo!!!

    Commento di autodemolizioni beltrami — 9 ottobre 2010 @ 10:02

  6. assisoccorsoCategoria:Organizzazioni – Organizzazioni professionaliDescrizione:A.S.S.I. Associazione Soccorritori Stradali ItalianiTipo di privacy:Aperto: i contenuti sono visibili a tutti.

    Commento di CRICCHETTO — 13 ottobre 2010 @ 08:13

  7. Categoria:
    Organizzazioni – Organizzazioni professionaliDescrizione:
    A.S.S.I. Associazione Soccorritori

    Commento di CRICCHETTO — 3 novembre 2010 @ 14:06

  8. e opportuno esporre i vari problemi in discussioni oltre che in chat, a modo di lasciare traccia per tutti, dei suggerimenti ricevuti,
    non sottovalutate il probblema che ci e franato adosso del’uso diverso,avere fermo il carro non e piacevole oltre alla ricaduta dei vari danni economici e di immagine che le nostre aziende subiscono,
    maurizio

    Commento di maurizio — 28 aprile 2011 @ 06:47

  9. da quando mi anno tagliato fuori dalla R.T.I. i miei carroatrezzi sono fermi e non riesco ad entrare a farne parte anche se tutto cio e’ colpa del rapresentante r.t.i. perche’ anno costituito il consorsio senza nemmemo farmi una telefonata.

    Commento di gigi — 17 giugno 2011 @ 15:04

  10. Caro gigi purtroppo i funzionari e c. ci marciano, anno creato di fatto un monopolio alla faccia della liberalizzazione dei servizi delle leggi europee e via dicendo, non basta avere i requisiti la moralità ecc. ecc. ma serve fare parte dei pochi maneggioni che con la scusa di risolvere i problemi di funzionari poco virtuosi si adeguano raccontando mirabolanti soluzioni finanziarie risolutive dei mali della pubblica amministrazione che non funziona e costa ,dimenticando che siamo o dovremmo essere tutti con eguali diritti e doveri rispettosi delle leggi , le auto abbandonate sono un problema creato non di certo dai soccorritori stradali ma purtroppo ora noi paghiamo le conseguenze delle storture del sistema,
    un rammarico nei confronti di chi purtroppo continua a non sostenere l’associazione e non partecipa nemmeno scrivendo delle problematiche che riscontra ,il problema di uno di noi se non affrontato da tutti insieme alla fine danneggia tutta la categoria, va bene lavorare darsi da fare ma non basta ,una volta che l’amico va in pensione o viene trasferito e i venti cambiano chi e egoista si ritrova solo e disperato e le aziende chiudono, scusa lo sfogo ma un pò più di partecipazione forse non risolve ma per lo meno ci fa sentire più forti ciao forza e coraggio

    Commento di mauro — 19 giugno 2011 @ 17:12

  11. buon ferragosto a tutti i soccorritori stradali!!!

    Commento di MAURIZIO — 14 agosto 2011 @ 15:30

  12. oltre al gruppo” assisoccorso” ce anche il gruppo
    QUELLI DEL SOCCORSO STRADALE buona giornata a tutti isoccorritori stradali

    Commento di maurizio — 4 dicembre 2011 @ 08:45

  13. AUGURI DI UNA SERENA E BUONA PASQUA 2012, ricordandovi di seguire e dare le notizie sul sito http://www.assisoccorso.it anche su FACEBOOK Categoria: Organizzazioni – Organizzazioni professionali Descrizione:
    A.S.S.I. Associazione Soccorritori stradali italiani

    Commento di CRICCHETTO — 6 aprile 2012 @ 18:16

  14. SABATO 12-05-2012 A BRESCIA IN VIA ORZINUOVI 28 CONVEGNO REGIONALE DEL SOCCORSO STRADALE CON INIZIO ALLE ORE 14,30 ,”NON MANCARE “

    Commento di CRICCHETTO — 9 maggio 2012 @ 11:24

  15. Maurizio Sorze

    Riunione con colleghi in pizzeria,per una chiacchierata e punto sul soccorso stradale in provincia,come al solito tra le pieghe della chiacchierata “con le gambe sotto il tavolo” sono emerse notizie e consigli utili ,chi invitato,non cera!!! a perso l’occasione di apprendere ed imparare,grazie ai partecipanti e speriamo di essere stati utili agli intervenuti,
    buon lavoro colleghi!!!!!!!!!!!!!!

    Commento di giovanni — 4 luglio 2012 @ 06:41

  16. SALVE VOLEVO CHIEDERE, PER EFFETTUARE LE RIMOZIONI FORZATE CI VUOLE QUALCHE AUTORIZZAZIONE PARTICOLARE? FATEMI SAPERE GRAZIE!

    Commento di ROBERTO — 8 agosto 2012 @ 21:50

  17. devi rispettare la 122,avere il carro omologato uso speciale soccorso stradale, avere la licenza di autorimessa,le relative assicurazioni, essere inserito nell’elenco prefettizio dei custodi giudiziari e devi essere disponibile h24 365 giorni
    buon lavoro

    Commento di maurizio — 15 agosto 2012 @ 15:39

  18. carri atrezzi con in forca auto che li fanno viaggiare inpennati,e regolare!!!!!!!!!!! magari qualche foto per sapere i criminali che li guidano,
    se devono fermarsi!!!!!!!!!!!!!

    Commento di Giovanni — 18 ottobre 2012 @ 06:25

  19. soliti abusivi,o peggio,i ragazzi dei saldi pur di lavorare!!!!!!!!!

    Commento di CRICCHETTO — 18 ottobre 2012 @ 07:57

  20. HO UN CAMION 75 Q.LI SCARRABILE A C-TERZI
    POSSO TRASPORTARE LE VETTURE? VI PREGO DI
    FORNIRMI IL N.RO TELEFONICO DELLA ASSOCIAZIONE.
    GRAZIE NADINI CLAUDIO

    Commento di claudio — 18 novembre 2012 @ 14:16

  21. invece di facebook se vi inventate l’alternativa di rispondere al telefono sareste piu all’avanguardia!

    Commento di DAVID — 12 giugno 2013 @ 14:18

  22. ma un auto demolitore che ha dei carroattrezzi immatricolati uso speciale puo’ trasportrare autovetture gia’ demolite? da una localita’ x alla sua azienda?

    Commento di michele nisi — 4 luglio 2013 @ 10:02

  23. con un carro atrezzi immatricolato uso speciale soccorso stradale non si possono portare veicoli gia demoliti tranne nel caso siano stati sequestrati e siano accompagnati dal relativo verbale,

    Commento di Maurizio — 9 luglio 2013 @ 05:37

  24. A.S.S.I. ASSOCIAZIONE SOCCORRITORI STRADALI ITALIANI
    Sede Legale ed Organizzativa: 20861 Brugherio (MB), Via Volturno, 80 Portici 1 – Cod. Fisc. 04120720968
    Tel. 3459509898 – Fax 039.2874822 – Indirizzo E-Mail: info@assisoccorso.it Web site: http://www.assisoccorso.it

    Commento di Maurizio — 23 luglio 2013 @ 19:33

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Funziona con WordPress